La prima mappa del cervello in 3D!

mappa 3D cervello

Si chiama BIGBRAIN, è la prima mappa 3D del cervello, è lo strumento più completo esistente, ha una risoluzione spaziale 50 volte superiore a qualsiasi altra mappa precedente, infatti mostra dell’intero cervello i singoli neuroni e tutte le connessioni esistenti tra loro.

Lo studio ha coinvolto il Centro di ricerche tedesco Julich, l’università Heinrich Heine a Dusseldof , la McGill University di Montreal (Canada), il National Research Council of Canada di Ottawa, e il Max Planck Institute for Human Cognitive and Brain Sciences di Lipsia (Germania).

E’ stato tagliato il cervello di una donna di 65 anni in oltre 7400 sezioni dello spessore di 20 micrometri. Ogni sezione è stata digitalizzata e riallineata per costruire il modello 3D del cervello. Solo per preparare e scansionare tutte le sezioni ci sono volute 1000 ore di lavoro quasi ininterrotte!

BigBrain è uno strumento molto importante in quanto permetterà di studiare il cervello a livello cellulare, di avere informazioni più dettagliate sul funzionamento delle cellule nervose, di conoscere meglio i processi che regolano il pensiero, il linguaggio, le emozioni e le relative disfunzioni, di comprendere meglio come si sviluppano alcune malattie cerebrali, di analizzare  le diverse aree del cervello e le loro proprietà.

Ora che la mappa è completa, il passo successivo sarà quello di mappare il cervello di un uomo e di persone più giovani per vedere le differenze legate al sesso e allo sviluppo.

Per ulteriori approfondimenti:

BigBrain Atlas Unveiled, sulla rivista Science

La prima mappa in 3D del cervello umano, La Stampa

A presto,
Marta

Leave a Reply