2019: ecco una strategia utile tutto l’anno!

calendario

E’ iniziato il nuovo anno, sicuramente per tutti ricco di impegni e chissà quante volte ti sarà già capitato di chiederti “Che giorno della settimana sarà il 30 gennaio? e il 15 febbraio? ” Io ogni giorno mi trovo in situazioni come questa, in cui devo fissare un impegno e penso ” Ma che giorno sarà il…?”, se capita anche a te, allora questo articolo è proprio ciò che ti può semplificare la giornata, anzi, direi … ogni giorno dell’anno!

Iniziamo subito a capire come funziona questa strategia per ricordare il calendario del 2019 in pochi passi:

1 – Innanzi tutto devi conoscere la conversione fonetica di Leibnitz, la stessa di cui ho parlato nell’articolo “Ricordare numeri codici e password? Ecco come fare!” La conversione fonetica è una corrispondenza prestabilita tra i numeri dallo 0 al 9 e le consonanti; se ti sei perso l’articolo o on lo ricordi, nessun problema: fermati qualche minuto e recuperalo qui.

2- Impara a memoria bene la frase qui sotto: riscrivila, leggila, cantala, ripetila un po’ di volte, fai come preferisci … l’importante è che tu sappia questa frasetta con la stessa sicurezza con cui sai il tuo nome e data di nascita. Fai attenzione a “fotografare” con la mente ogni riga, cioè devi sapere cosa è scritto in ognuna delle 4 righe!

OGGI MAMMA,

COLLANE

CORTE

CI METTE

3- Ora che sai bene la frase il gioco è fatto! Ti basta applicare la conversione fonetica alle consonanti della frase e otterrai questo:

6     3       3

OGGI MAMMA,

7    5    2

COLLANE

7   4   1

CORTE

6     3    1

CI METTE

Cosa sono questi numeri? Queste sono le PRIME DOMENICHE di ogni mese del 2019!!! Quindi il 6 gennaio 2019 era domenica, il 3 febbraio sarà domenica, il 3 marzo domenica, poi passi alla seconda riga dove hai i mesi aprile, maggio e giugno, alla terza con luglio, agosto e settembre, infine la quarta con ottobre, novembre e dicembre. Conoscendo la prima domenica di ogni mese e sapendo che ogni 7 giorni è domenica è facile ricavare il calendario di tutto il mese!

Ad esempio: che giorno sarà il 25 febbraio?

Ecco come procedere:

Febbraio è il secondo mese, quindi vado alla prima riga e al secondo numero che è un 3, ora so che il 3 febbraio sarà domenica.

3+7= 10 quindi il 10 febbraio sarà domenica

10+7=17 che sarà sempre domenica

17+7=24 che sarà domenica…. quindi il 25 sarà di Lunedì!!!

Per essere veloce devi conoscere bene la conversione fonetica, ricordare la frasetta, che per fortuna rimarrà la stessa per tutto l’anno 2019, e poi fare qualche addizione….  in un attimo saprai sempre che giorno è! Pazzesco vero?!?

Questa è una delle tante applicazioni delle tecniche mnemoniche, che sono molto utili nello studio, nel lavoro, ma anche nella vita di tutti i giorni quando, con un po’ di pratica, si riesce ad utilizzarle senza sforzo perchè diventano naturali.

Ti piacerebbe conoscere ed applicare bene le mnemotecniche, così da poter ricordare qualsiasi informazione tu debba o voglia ricordare? Scegli il corso “IoMemorizzo” più adatto alle tue esigenze, e contattami subito!

Per ora ti auguro buon allenamento! Nei commenti qui sotto puoi chiedermi spiegazioni, consigli sulla tecnica o farmi sapere come va, sarò felice di risponderti! Se sei un ex corsista che già utilizza questa strategia, e ti sei creato una frase diversa per il 2019 condividila qui sotto, magari a qualcuno piace di più di quella che ho creato io!

A presto,

Marta

Leave a Reply